Sesso No Mercenario

Qui troverete tutto su Sesso No Mercenario Probabilmente non hai dovuto pensare al tradimento finché non hai incontrato una singola donna sposata che lo faceva.

All’interno era un labirinto vittoria piccole stanze e corridoi. Le luci si accendevano e la musica techno pulsava intorno a noi. Trovammo un bar e cominciammo a bere per farci coraggio. James riuscì a reperire qualcuno che vendeva cocaina. Non era troppo male, aveva il sapore appropriata vicino alla purezza che i turisti potessero aspettarsi.

Alla fine sono sceso dal treno e ho attraversato la ostacolo e lei era lì. Radiosa, sorridente, bella come speravo, e devo aver sorriso stupidamente anch’io quando mi ha gettato le braccia intorno e ci siamo tirati dentro per quello il quale è stato il più grande abbraccio che ho avuto in molti anni.

Mi avvicinai a lei, mentre assumevamo la posizione a cucchiaio, e lentamente cominciai a urtare il mio pene nel suo stamberga del culo. Non appena la testa del mio pene colpì il suo sfintere, incontrai una piccola resistenza. Tuttavia, dopo un po’ la testa del mio pene scivolò lentamente nel suo culo.

Lo sai, dissi io, strisciando di compagnia a lei. Era caldo e umido dentro la tendone, così abbiamo lasciato la porta aperta per far entrare la brezza. Per come stanno le cose, abbiamo un debole per il sesso in noto. Sembra che ci piaccia il batticuore di essere quasi scoperti, e chiunque si imbattesse in noi avrebbe certamente un’occhiata ora.

La prima ondata è andata dritta nel suo stomaco, ma lei ha scosso la testa dal suo interrotto in eruzione ed ha lasciato il quale le spruzzasse il viso e il collo. Cazzo, Frank. Guarda tutto presente, sussurrò lei con gioia. Erano passati molti anni da quando Frank era rimasto così a lungo senza liberarsi.

Il movimento comincia in profondità nelle sue budella e comincia a diffondersi come lei comincia il suo climax. Il suo culo contatta avanti e indietro mungendo il suo seme. E lui sbatte a casa un’altra volta fino a quando finalmente erutta in profondità dentro di lei. Ansimando e sborrando. Crollano. E mentre lui si allontana lei si sente improvvisamente vuota.

Il suo respiro aumentò ed divenne difficile pensare chiaramente. Attraverso la foschia dell’eccitazione si avviò verso il bagno. Fermandosi solamente per togliersi i pantaloni del pigiama, entrò nella doccia. Era determinata a rinfrescarsi, ma non ci riuscì completamente.

Con una voce di comando frugale ma ferma, le dico di spogliarsi. Lei si tira il vestito su la testa. Si slaccia il reggiseno. Non indossa le mutandine. Mentre il vestito cade a terra, posso accorgersi la carne morbida delle sue guance del culo. Percepisco un leggero tremito in lei. Spero che sia un’anticipazione.

Perché Sesso No Mercenario è raffinato?

Sono sicura, signor Johnson… davvero!… Solo per un po’? Mi stava implorando adesso, mentre intuiva che si trattava solamente di convincermi che non si sarebbe inorridita. Questo mi dava anche ciò piccolo vantaggio di spostare forse il nostro incontro al livello successivo.

Mi abbasso immediatamente per slacciare i pantaloni e tu ridacchi e premi i palmi delle mani sul mio petto, sussurrando Dentro, sciocco. Avanti. Lotto vittoria nuovo per scoprire le chiavi, eppure finalmente riesco a sbloccare la guida, riuscendo a malapena a chiuderla dietro di me mentre ti spingo avidamente verso la camera da letto.

Lentamente ho fatto slittare la mia lingua in profondità e ho usato le mie dita per strofinare il suo clitoride. Poi ho messo un cuscino sotto il suo sedere e ho allargato le sue gambe ancora successo più per disporre un accesso ottimale al suo ingresso posteriore. Poi ho messo tre dita in profondità nella sua fica e ho iniziato a leccarle il stamberga del culo.

Invece lui rallentò e in aggiunta ritirò le dita. Le mani – una bagnata dei suoi fluidi – le accarezzarono vittoria nuovo la dorso e le spalle. Lei lo sentì cambiare posizione ed poi il suo viso si annidò tra le sue guance e la sua lingua tracciò delicatamente il contorno delle sue labbra e poi il suo ano.

Alle donne piacciono gli uomini giovani?

Continuo la punizione e le carezze. Conto ogni colpo. Divento più invasivo con le mie dita ad ogni colpo. Le diteggio il clitoride ricordandole che non ha il permesso vittoria venire. Deve rendere orgoglioso il suo padrone. Deve mostrarmi quanto bene è considerato stata addestrata.

Ma una volta che lei ha avvolto le sue delicate dita intorno a me, ho capito che ero fritto. La sua mano fece lo slalom su e giù per il mio cazzo alla velocità con cui mi scopava. Non riuscivo a pensare. Potevo soltanto gemere. Allungai la mano e nel modo che afferrai tutta la guancia del culo e la tirai in avanti. Più a fondo dentro di me.

Una situazione che aumentava i nostri costi operativi – e, se volete, abbassava il nostro ‘take-home pay’ – era l’acquisto di carburante per i nostri trattori e altre attrezzature a motore come la pressa per il fieno, l’andanatore, l’erpice, la trinciatrice per l’insilato e il fieno, e i nostri due camion agricoli.

Così, quando mi disse di mettermi faccia al muro in modo quale potesse vedere la mia schiena nuda e solo la parte superiore delle mie guance del culo, mi sentii sollevato. Ero sollevata successo non doverlo guardare. Ero sollevata di sapere che almeno le mie tette nude non erano esposte a lui quando ero ribellione dall’altra parte.